Blog

Lui rimase in silenzio. Solo quando ebbi finito la ramanzina mi replicò che non voleva ferirmi, aveva omesso alcuni aspetti della sua vita per tutelarmi; non voleva farmi finire sui giornali.

Non riuscii a dargli una seconda possibilità, troncai definitivamente il nostro legame. Fu molto difficile, ne soffrii parecchio ma non volevo essere il suo ripiego. E non mi consideravo la seconda scelta di nessuno.

Paolo se n'era andato. Quando lo vidi, mi sembrava rilassato. Il suo viso era sereno, il dolore l'aveva lasciato. Il funerale si tenne due giorni dopo.

I Cigni

02.06.2021

nuotano senza lasciare traccia.

Luna

26.05.2021

Acquarella l'universo in un telo.

Guardai il mio accompagnatore e con curiosità chiesi: "Perché ti ha chiesto di fare una fotografia? Sei un attore famoso e io non ti conosco?" Lui rise, ma non rispose.

nadia-arnice-autrice@hotmail.com
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!